August 2016

Monthly Archives

  • Metal Gear Solid V The Definitive Experience ufficiale dall’11 ottobre

    Dopo le indiscrezioni emerse ieri, i responsabili di Konami hanno finalmente confermato l’esistenza di Metal Gear Solid V: The Definitive Experience. Si tratta di un’edizione molto particolare che debutterà il prossimo 11 ottobre e che permetterà di essere sperimentata su PC, Playstation 4 e Xbox One. Metal Ger Solid V: il capitolo Includerà Metal Gear Solid V, The Phantom Pain e Metal Gear Solid V, Ground Zeroes, in entrambi i casi proporrà ai suoi giocatori dei contenuti aggiuntivi di tutto rispetto! In attesa di conoscere questa special edition, cogliamo l’occasione …

  • terapia di coppia

    Terapia di coppia a Milano: restare insieme dopo il tradimento

    Perché la terapia di coppia a Milano nasce spesso dalla necessità di ricostruire la coppia dopo il tradimento? L’adulterio colpisce il 45% degli italiani, la Lombardia viene definita la regione più fedifraga d’Italia con un tasso di infedeltà del 5.2%. Milano detiene il primato di presenze su Gleeden  il leader europeo degli incontri extraconiugali con oltre […]

  • iPhone 7: proseguono i rumors

    Manca veramente poco al lancio del nuovo melafonino e come da copione i rumors continuano a susseguirsi. Quest’oggi apprendiamo dal social network Weibo alcune informazioni riguardanti differenti ambiti, ma iniziamo con ordine. iPhone 7 (4.7 pollici) Si dice avrà due gigabyte di RAM LPDDR4 come l’attuale iPhone 6, una batteria da 1.960 mAh, sensore fotocamera da 13 megapixel iPhone 7 Plus Tre gigabyte di RAM LPDDR4, che serviranno per elaborare meglio le immagini della fotocamera a  doppia lente da 13 megapixel e una batteria da 2.910 mAh. Fonte.

  • #SaveTheDate. Confermata la data del keynote Apple

    Apple finalmente comunica la data in cui si terrà il prossimo keynote dove saranno presentati i nuovi device. La data scelta da Apple è il 7 Settembre. Saranno presentati iPhone7, iPhone7Plus, AppleWatch2 e probabilmente anche altri device di casa Apple come i nuovi MacBookPro ma soprattutto sarà reso disponibile il download del nuovo iOS 10, macOS Sierra, tanto attesi da tutti gli utenti Apple. Il Keynote si svolgerà nel Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco a partire dalle ore 10 del mattino costa ovest USA, quindi alle ore 19 in Italia.

  • Il primo drone ad ala fissa per voli immersivi

    Chi non ha mai sognato di essere un pilota? Di prendere posto nella cabina di pilotaggio dell’aereo, azionare i motori, decollare e vedere il paesaggio davanti ai propri occhi? Oggi, Parrot rende questo sogno una realtà per tutti, grazie al lancio di Parrot Disco -­‐ il primo drone ad ala fissa, semplice da utilizzare che offre un’esperienza di volo completamente immersiva. Comunicato Stampa L’ultraleggero Parrot Disco è potente e dalle impressionanti prestazioni in volo: raggiunge una velocità massima di 80 km/h e offre un’autonomia di volo di 45 minuti. Non è necessaria una precedente esperienza di volo per pilotare Parrot Disco. Decolla e atterra automaticamente ed è dotato di un potente pilota automatico in grado di aiutare nel controllo del volo. Ad esempio, quando la levetta di pilotaggio del telecomando è inclinata verso destra, il drone ad ala fissa curva nella stessa direzione, mentre il pilota automatico si preoccupa di inclinare leggermente l’ala e di aumentare la velocità del motore. L’esperienza immersiva di Parrot Disco è veramente intuitiva e accessibile a tutti. Parrot ha creato un visore FPV (first person view), Parrot Cockpitglasses, che proietta il pilota nel cuore dell’azione permettendogli di vedere in tempo reale le riprese aeree catturate dalla telecamera frontale full HD di Disco. Il volo di Parrot Disco può essere controllato in modo molto preciso, grazie al nuovo e compatto telecomando -­‐ Parrot Skycontroller 2. Gli appassionati di aeromodelli potranno inoltre pilotare il drone ad ala fissa di Parrot dal proprio telecomando RC, in modalità totalmente manuale e dopo aver connesso un modulo 1 . Design e prestazioni uniche per Parrot Disco che offre a tutti la possibilità di godere di un’esperienza di volo immersiva, anche senza alcuna conoscenza tecnica, e di registrare riprese aeree di alta qualità utilizzando la memoria da 32 GB presente nel drone ad ala fissa. Disponibilità: settembre 2016, nei migliori negozi di elettronica Prezzo consigliato: 1299,90 € (Parrot Disco + Parrot Skycontroller 2 + Parrot Cockpitglasses) Modulo RC non incluso Parrot Disco: leggero, compatto, potente • Una forma aerodinamica unica Parrot Disco è un drone ultra-­‐ compatto (58cm x 115cm) ad ala fissa in polipropilene espanso (EPP) e rinforzato da tubi in carbonio: è quindi allo stesso tempo leggero (750gr) e robusto. Le ali di Parrot Disco sono state progettate per ottimizzare sia la stabilità sia la velocità in volo, grazie ad un’esclusiva struttura aerodinamica unica che riduce l’attrito e migliora l’elevazione. Le estremità delle ali sono dotate di alette Winglet (la parte verticale a forma di uncino) e di alettoni mobili – come quelli degli aerei – che sono posizionati nel bordo posteriore per supportare la guida. • Potente, per un’esperienza di volo unica Parrot Disco mostra prestazioni di volo impressionanti. È azionato da un motore brushless dotato di un’elica bi-­‐lame pieghevole, può raggiungere una velocità di 80km/h e resistere a venti di intensità pari a 40km/h! Per beneficiare al massimo di un’esperienza di volo davvero unica, la batteria Lipo garantisce un’autonomia di volo di 45 minuti. Parrot Disco: prestazioni impressionati e pilotaggio assistito Parrot Disco è dotato di un pilota automatico con un potere di elaborazioni dati senza eguali: Parrot C.H.U.C.K (Control Hub & Universal Computer for Kit), che controlla ogni fase di volo grazie alla presenza di numerosi sensori. • Decollo e atterraggio automatico Per preparare il drone ad ala fissa al decollo, il pilota deve semplicemente premere il pulsante che si trova nella parte superiore della prua di Disco, successivamente cliccare sul bottone “takeoff/landing” del telecomando Parrot Skycontroller 2 e infine lanciare il drone in aria come se fosse un frisbee. Una volta decollato, Parrot Disco sale automaticamente in quota fino ad un’altitudine di 50m e staziona in aria in un movimento circolare finché non riceve istruzioni dal pilota. Per atterrare, il pilota deve premere il pulsante ‘takeoff/landing’ posto sul telecomando. Parrot Disco inclina i propri flap e scende a 6m di altitudine. A questo punto, il drone riceve i segnali provenienti dall’altimetro, dal sensore ad ultrasuoni e dalla telecamera verticale e la spinta del motore si inverte, per ridurre la velocità e per assicurare un atterraggio morbido in linea retta. • Pilotaggio assistito La stabilità di Parrot Disco deriva dagli algoritmi sviluppati per Parrot C.H.U.C.K., che adatta i parametri per tutta la durata del volo e previene qualsiasi blocco del dispositivo quando il pilota effettua una manovra azzardata. Il tubo di Pitot, utilizzato nel settore aeronautico, fornisce al computer di bordo le informazioni relative alla “Airspeed”, un indicatore cruciale che permette al motore di adattare la propria potenza in tempo reale e garantire che il dispositivo si alzi. Per semplificarne il pilotaggio, Parrot Disco è dotato di un sistema di navigazione inerziale (accelerometro, giroscopio, magnetometro e altimetro) e di un modulo GNSS (GPS + GLOONASS), che consentono il mantenimento automatico di direzione, altitudine e velocità del volo. Infine, per la massima sicurezza, l’applicazione FreeFlight Pro integra le funzioni “Return Home” e “geofence” che permettono a Parrot Disco di tornare automaticamente alla posizione di decollo, grazie alla precisione del GPS. • Modalità manuale Parrot Disco soddisfa perfettamente anche gli appassionati di aeremodelli ed è compatibile con la maggior parte dei telecomandi RC. Basta semplicemente connettere il trasmettitore RC (non incluso) con Parrot C.H.U.C.K. Il pilota dovrà quindi mostrare la propria abilità nell’effettuare acrobazie con il drone ad ala fissa in modalità completamente manuale! Parrot Cockpitglasses: un’esperienza immersiva a portata di smartphone! Per un’esperienza di volo più intensa, immersiva e straordinaria, Parrot ha creato un visore FPV: Parrot Cockpitglasses 2 . Inserendo semplicemente lo smartphone 3 , il pilota potrà visualizzare in tempo reale le riprese catturate dalla telecamera frontale Full HD da 14 Megapixel di Disco. I piloti possono quindi godere di una visione completamente immersiva, grandangolare, in alta definizione con immagini perfettamente stabili, senza distorsione. I piloti possono, inoltre, seguire anche il tragitto di Disco grazie alla visualizzazione di radar e dati telemetrici – posizionando il pilota nella cabina di pilotaggio del drone. L’utilizzo di Parrot Cockpitglasses richiede la presenza di un co-­‐pilota. Prima di volare, occorre verificare la regolamentazione del proprio Paese. iOS o Android Parrot Skycontroller 2: pilotaggio ad alta precisione per tutti! Parrot Disco include Parrot Skycontroller 2, un nuovo telecomando Wi-­‐Fi MIMO in formato XS che garantisce una portata teorica di 2 km. Completamente riprogettato per ridurre i confini tra i telecomandi di gioco e i telecomandi RC, Parrot Skycontroller 2 è leggero (750gr), compatto e molto facile da maneggiare. I due joystick si manovrano individualmente per assicurare una maggior precisione in volo, controllando accelerazione del drone, direzione, altitudine… I pulsanti personalizzabili ‘direct access’ e ‘trigger’ danno accesso a numerose funzioni e opzioni del drone ad ala fissa e di Parrot Cockpitglasses. Queste opzioni includono la funzione “direct view” che permette al pilota di vedere Disco attraverso la telecamera dello smartphone quando indossa il visore FPV di Parrot. Parrot Skycontroller 2 può inoltre essere connesso ad uno smartphone/tablet iOS o Android attraverso la nuova applicazione FreeFlight Pro, che fornisce al pilota la possibilità di visualizzare i video in tempo reale senza interruzioni e una piattaforma per perfezionare le impostazioni di Parrot Disco (ad esempio: geofencing, limitazione dell’altitudine o della distanza, registrazione del video sulla memoria da 32GB dell’ala volante …). FreeFlight Pro: l’applicazione dedicata ai Parrot Superdrones L’applicazione FreeFlight Pro è disponibile gratuitamente su AppStore e Google Play. Ha un’interfaccia intuitiva che permette all’utente di adattare i comandi e i parametri di volo al proprio livello. Il pilota è quindi in grado di gestire la velocità, limitare l’altitudine o la distanza, gestire la connessione Wi-­‐Fi, i parametri di foto/video e può vedere i filmati video catturati da Parrot Disco in tempo reale dal proprio smartphone o tablet iOS o Android. Parrot cloud, gratuito e integrato nell’applicazione FreeFlight Pro, salva i dati di ogni volo. L’applicazione FreeFlight Pro permette, inoltre, di configurare Parrot Skycontroller 2 per personalizzarne i comandi e di accedere alla funzione ‘Flight Plan’ (funzione in-­‐App disponibile a pagamento) per creare voli automatici in modo semplice. Fondata nel 1994 da Henri Seydoux, Parrot crea, sviluppa e commercializza prodotti wireless tecnologicamente avanzati per il grande pubblico e per i professionisti. L’azienda opera principalmente in tre settori : – Droni civili: con quadricotteri per lo svago e soluzioni per uso professionale – Oggetti connessi: con attenzione principale al segmento audio e a quello del gardening. – Automotive: con la più estesa gamma di sistemi di comunicazione hands-­‐free e di infotainment per auto disponibile sul mercato Parrot, la cui sede è a Parigi, conta oggi oltre 1.000 collaboratori in tutto il mondo, e realizza la maggior parte delle proprie vendite all’estero. Parrot è quotata su Euronext Paris dal 2006 (FR0004038263 – PARRO).

  • Gli auricolari MasterPulse Over-ear di Cooler Master, caratterizzati dalla Bass FX Tecnology.

    Cooler Master è da più di 20 anni leader mondiale nella progettazione e produzione di componenti per computer e periferiche ad alte prestazioni dedicate ad un pubblico di appassionati di hardware alla ricerca dell’ultimo ritrovato in termini di tecnologia, funzionalità e personalizzazione. Dal proprio DNA nascono quindi una serie di soluzioni che strizzano l’occhio ai “makers”, ovvero quegli appassionati con le capacità, gli strumenti e la voglia di cercare nuove personalizzazioni; oggi l’azienda taiwanese è lieta di annunciare il lancio ufficiale anche nel nostro paese degli auricolari MasterPulse Over-ear caratterizzati dalla Bass FX Tecnology, in grado di personalizzare la resa delle stesse. MasterPulse Over-ear è il primo auricolare di una nuova linea di prodotti audio over-ear dedicati a chi desidera dare sfogo alla propria passione, dai videogames alla musica, ed a chiunque voglia una cuffia versatile per la casa oppure in viaggio. Le cuffie MasterPulse Over-ear saranno seguite nei prossimi mesi dalle cuffie USB MasterPulse Pro, Virtual Surround a 7.1 canali ed illuminazione RGB a LED e dalle MasterPulse Maker, wireless 2.4G ed anch’esse Virtual Surround a 7.1 canali ed illuminazione RGB a LED. Questi auricolari stereo circumaurali offrono un surround a 2.0 canali con un driver da 44mm in grado di garantire una qualità del suono superiore; il rivestimento dei padiglioni è stato invece accuratamente selezionato per garantire prestazioni eccezionali dei toni bassi . Negli auricolari gaming di solito i bassi sono amplificati via software, le cuffie MasterPulse Over-ear consentono invece agli utenti di gestire rapidamente i toni bassi attraverso una semplice soluzione hardware che può essere utilizzata on-the–fly: la tecnologia brevettata Bass FX. La tecnologia Bass FX è in pratica un design modulare che consente di trasformare le MasterPulse Over-ear da cuffie aperte a cuffie chiuse tramite la semplice rimozione delle scocche sui padiglioni, con tutto quello che ne consegue a livello di resa sonora e permette in questo modo agli utenti di scegliere facilmente tra due modalità audio distinte: con Bass FX attivo gli utenti saranno in grado di ascoltare in modo più distinto frequenze sonore più basse; mentre con Bass  FX disattivato gli utenti otterranno un’esperienza di ascolto ben bilanciata ed un suono cristallino. La possibilità di cambiare i profili audio dà vita a diverse esperienze di ascolto ed ha diversi usi pratici sia per i giochi sia la musica. Gli auriculari MasterPulse Over-ear sono stati progettati per soddisfare un’ampia gamma di utilizzatori ed in particolare per essere confortevoli anche durante le più estese sessioni di gioc/ascolto; il leggerissimo telaio in alluminio, l’archetto flessibile e ben cinque cuscinetti singoli seguono tutto il contorno della testa; mentre padiglioni imbottiti aggiuntivi rimovibili forniscono un ulteriore livello di comfort e bloccano il rumore esterno indesiderato. Questa soluzione audio Cooler Master di punta fornisce di serie un cavo anti groviglio, un microfono invisibile ed una scatola di controllo remoro in-line situata in una posizione comoda. Il jack da 3,5 mm per cuffie funziona con la maggior parte dei dispositivi mobili ed un adattatore aggiuntivo è invece previsto per l’utilizzo del PC. Gli auricolari MasterPulse Over-ear saranno disponibili a partire dal prossimo mese di Settembre presso la rete ufficiale di distributori, rivenditori e shop online italiani di Cooler Master; ad un prezzo al pubblico consigliato pari a 69,95 € IVA inclusa. Per maggiori informazioni su MasterPulse Over-ear: http://www.coolermaster.com/peripheral/audio/masterpulse-over-ear/ Comunicato stampa

  • Nintendo NX godrà di un marketing totalmente ripensato

    Nel corso di un’intervista rilasciata di recente, il presidente di Nintendo America, Reggie Fils-Aime, ha annunciato l’intenzione di promuovere la nuova console Nintendo NX in maniera tale che tutti i possibili acquirenti possano conoscerne i punti di forza. Il dirigente è convinto che la prossima piattaforma di gioco avrà tante buone ragioni per cui poter guardare in grande, e che a quel punto un eventuale successo o un’altrettanta eventuale debacle, dipenderanno solo …

  • HEROES, meet in Maratea Dal 21 al 23 settembre il primo Euro-Mediterranean Coinnovation Festival

    Tre giorni dedicati a futuro e innovazione, immersi in una cornice da favola. Questo e molto altro è HEROES, meet in Maratea, dal 21 al 23 settembre nella suggestiva cittadina lucana. La Perla del Tirreno si prepara ad accogliere oltre 300 innovatori dall’Italia e dal Mondo, per dar vita al primo Euro-Mediterranean Coinnovation Festival. Più di 130 gli ospiti già confermati, per un programma di oltre 60 iniziative dislocate in punti strategici dell’area urbana e delle zone limitrofe. Punto cardine dell’evento, l’Arena Centrale, allestita presso il Parco di Villa Tarantini in Piazza Europa. Obiettivo dell’iniziativa, raccogliere i più ispirati eroi del nostro tempo, e fornire un’occasione di approfondimento, co-progettazione, formazione e networking. Leader d’impresa, business angels e investitori, intellettuali, creativi, policy makers e startup, insieme per fornire una risposta concreta alle principali sfide economiche e sociali del giorno d’oggi. In calendario incontri tematici, laboratori, workshop, pitch competition, performance e musica. Un racconto sull’innovazione dal carattere internazionale che, tra i tanti, coinvolgerà personalità quali Ashlin Burton, international business leader; Chiara Montanari, prima italiana a capo di una spedizione in Antartide; Gillian Ferrabee, protagonista del successo del Cirque Du Soleil con il suo Creative Lab; Neil Harbisson, primo uomo cyborg in grado di ascoltare i colori; Nicola Palmarini, uomo chiave dei laboratori IBM al MIT di Boston; Yannick Kwik, alla guida delle celebri FuckUp Nights, Molte le iniziative speciali, indirizzate a favorire momenti di incontro tra il mondo industriale, le istituzioni, l’università e i nuovi luoghi dell’innovazione. Heroes Prize Competition, sfida tra eroi Luce sulle startup più innovative e sostenibili grazie all’Heroes Prize Competition. 195 i progetti pervenuti dopo il lancio della call. Le migliori avranno la possibilità di presentare la propria idea a Maratea nel corso di sessioni di Pitch aperte a tutti, e rientrare così tra le prime 5. Queste ultime avranno il privilegio di essere ospitati da una famiglia marateota per un pranzo molto particolare, in cui convincere i componenti della bontà della propria idea. La migliore, selezionata con il supporto di una giuria specializzata, si aggiudicherà il premio finale. Coinnovation Lab, tavoli tematici di discussione In linea con i grandi temi posti anche a livello europeo dall’Entrepreneurship 2020 Action Plan, l’evento ospiterà quattro tavoli di discussione su: energia e ambiente, agricoltura e alimentazione, educazione e innovazione, cultura e turismo. I Coinnovation Lab coinvolgeranno studenti, ricercatori e innovatori selezionati per interesse e formazione. Obiettivo dell’iniziativa, realizzare proposte concrete da realizzare in collaborazione con istituzioni europee, università, investitori e imprese. I laboratori saranno guidati da Paolo Di Cesare, co-founder Nativa; Alessandro Pirani, co-founder Future Food Insitute; Christian Rinaldi, co-founder iSud; Antonio Scuderi, fondatore e CEO Capitale Cultura. Young Heroes, allenarsi per il futuro Combattere la disoccupazione giovanile in Italia attraverso l’orientamento scolastico e l’alternanza scuola e lavoro. Per fare in modo che le scelte professionali corrispondano alle proprie attitudini e alle richieste del mercato. E’ l’obiettivo del progetto Young Heroes, allenarsi per il futuro, promosso dal Gruppo Bosch in collaborazione con Randstad. Un’occasione preziosa per chi vuole testare direttamente sul campo le proprie capacità, e procedere a passo svelto verso il mondo del lavoro. Fun & Entertainment Non solo business a Maratea. HEROESfest è il programma parallelo di eventi culturali e musicali che animerà Maratea per i tre giorni dell’evento. Tra gli altri, il concerto di Francesco Taskayali, compositore e pianista, e quello dei JoyCut, band bolognese reduce da un tour mondiale. Poi, ancora, il reading – concerto Mythos ideato da Camillo Marcello Ciorciaro e dedicato all’epica di Omero. E per finire aperitivi, gite in barca e relax in spiaggia, con attività pensate e realizzate in collaborazione con Sharewood, prima piattaforma peer-to-peer in Europa specializzata sull’attrezzatura sportiva. 50 le bici elettriche disponibili a noleggio per gli ospiti della manifestazione. L’Iniziativa è promossa dall’associazione A Mezzogiorno, in collaborazione con Scai Comunicazione srl, Osservatorio di Ricerca E20 – Entrepreneurship Education dell’Università di Roma Tre, UNIMED – Unione delle Università del Mediterraneo, CNR Imaa, Prioritalia, Camera di Commercio di Potenza, Fondazione HomoExMachina, Atomica, TIM, TeamLeader e Aruba. Comunicato stampa.

  • I migliori canali Telegram #Top Daily Deals

    Nella nostra rubrica settimanale dedicata a Telegram, vogliamo parlarvi di un canale molto interessante con ampi margini di crescita, stiamo parlando di Top Daily Deals. In questo canale potete trovare pubblicazioni giornaliere riferite ad offerte lampo su Amazon. Una buona opportunità per chi vuole acquistare e cerca la promozione del momento. nello stesso esiste anche la possibilità di vincere buoni d a 10 euro partecipando a concorsi mensili denominati TDDCompetition. Top Daily Deals lo potete aggiungere cliccando su questo link.