Come formattare Windows 10 da BIOS

Articolo tratto da Ceotecnoblog
Originale: Come formattare Windows 10 da BIOS

Non sai come formattare e reinstallare Windows 10 sul tuo PC? Ultimamente hai notato che il tuo PC con installato Windows 10 non si comporta in modo ottimale ed inizia a creare qualche problema, visto che non sei tanto pratico in informatica hai girato il problema ad un tuo amico più pratico in materia il quale ti ha suggerito di formattare Windows 10 e di riportare il computer allo stato di fabbrica intervenendo direttamente da BIOS.

Con questa guida ti spiego come formattare Windows 10 da BIOS e riportare il computer allo stato di fabbrica

Dopo aver valutato il consiglio del tuo amico smanettone anche se sei un attimo preoccupato hai deciso che vuoi provare a formattare il PC dal BIOS da solo. Anche se apparentemente installare Windows 10 da zero sembra una operazione difficile in realtà la procedura da eseguire è molto semplice, se hai un attimo di tempo da dedicarmi dopo aver letto i prossimi paragrafi te ne renderai conto.

Tramite questa guida ti spiego come formattare e reinstallare Windows 10 e tutte le tecniche per impostare il BIOS/UEFI in modo da avviare il PC con una unità di boot del sistema operativo di Microsoft su penna USB oppure su DVD.

Operazioni preliminari prima di formattare Windows 10

Visto che con la formattazione di Windows 10 vengono cancellati non solo gli eventuali malware dannosi annidati al suo interno ma anche tutti i programmi e tutti i dati salvati nel sistema operativo ecco che prima di procedere ti consiglio di fare un backup dei dati personali come foto, documenti, e tutti quei file importanti che hai salvato sul disco fisso.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-1

Se non sai quali operazioni eseguire ti consiglio di leggere la mia guida dove ti spiego in modo molto semplice e dettagliato su come fare un backup automatico di Windows 10.

Dopo aver effettuato il backup dei dati un’altra operazione da fare prima di procedere e formattare il PC è quella di recuperare il product key di Windows 10 e di tutti i codici seriali dei programmi che eventualmente hai acquistato, se non sai come fare leggi la mia guida come trovare codici seriali dei programmi su Windows.

A questo punto dopo il salvataggio dei dati importanti sei pronto per formattare Windows 10 da BIOS ma non prima di averti procurato una penna USB con una capienza di almeno 8 GB e questa deve essere vuota visto che il dispositivo verrà formattato e perderai i suoi dati salvati inoltre assicurati che il tuo PC sia connesso ad internet.

Crea il supporto di installazione con Media Creation Tool

Per creare una unità di boot Windows 10 con Media Creation Tool come primo passo connetti la pendrive vuota ad una porta USB del PC quindi avvia il browser entra in questa pagina e clicca sul pulsante Scarica lo strumento.

Al termine del download clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato MediaCreationTool.exe, quindi dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si, poi come passo successivo Accetta le condizioni di licenza di Windows 10 per aprire una nuova schermata.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-2

Per proseguire metti la spunta su Crea supporti di installazione ( unità flash USB, DVD o file ISO ) per un altro PC e clicca sul pulsante Avanti > Avanti. Nella prossima finestra che appare metti la spunta sulla voce Unità flash USB e clicca su Avanti.

Ora nella schermata in cui ti trovi verifica che la lettera corrisponda alla penna USB collegata al PC e clicca sul pulsante Avanti, nello step successivo armati di pazienza ed attendi che Media Creation Tool termini le operazioni e che ti avvisi con il messaggio che l’unità flash USB è pronta, quindi termina la procedura cliccando sul pulsante Avanti.

Entra nel BIOS e cambia il boot di avvio

Lasciando connessa la penna USB arresta il sistema come fai normalmente attraverso il pulsante Start di Windows 10, quindi una volta spento accendi il PC premendo sull’apposito pulsante presente nel case per avviare in automatico la procedura in cui poter installare Windows 10 da USB.

Nel caso non si avviasse in automatico la procedura per installare Windows 10 da USB e partisse nuovamente il sistema Windows già installato sul PC, devi entrare nel BIOS per cambiare l’ordine di avvio ed impostare come primo dispositivo di partenza la penna USB.

Per entrare nelle impostazioni del BIOS devi premere alcuni tasti predefiniti sulla tastiera al momento dell’accensione del computer, per saperne di più su quali tasti premere visto che in ogni PC possono essere diversi dipende dal modello della scheda madre ti invito a leggere la mia guida come entrare nel BIOS del PC di qualsiasi marca.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-3

Nel caso premendo i tasti corretti non hai accesso al BIOS molto probabilmente nel tuo PC è impostato UEFI questo significa che per accedere al BIOS devi andare ad agire dal pannello impostazioni di Windows 10, se non sai come procedere ti consiglio di leggere la mia guida dettagliata come fare boot da chiavetta USB con UEFI oppure come avviare il PC da chiavetta USB.

Formatta Windows 10

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che sei riuscito ad impostare il BIOS / UEFI e fare il boot di avvio da penna USB quindi ti è comparsa la schermata di installazione e questo vuol dire che puoi proseguire e vedere come formattare Windows 10.

Nella prima schermata che appare non devi fare altro che impostare la lingua di installazione di Windows 10 il formato data e ora e il layout di tastiera quindi dopo premi il pulsante Avanti e poi Installa per avviare il programma di installazione.

Dopo qualche momento di attesa nella nuova schermata che si apre spunta la voce Accetto le condizioni di licenza e clicca su Avanti per passare allo step successivo, da questo posizionati sulla scheda Personalizzata : Installa solo Windows ( opzione avanzata ) per ritrovarti in automatico nella pagina dal nome Dove vuoi installare Windows.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-4

Finalmente ora puoi formattare Windows 10 quindi con il puntatore del mouse seleziona la prima Unità 0 di partizione 1 di Tipo Sistema poi clicca sul pulsante X Elimina e nella finestra che si apre premi Ok.

Se ci sono anche altre partizioni del tipoUnità 0 Partizione 1 di Tipo Primario selezionale una ad una e clicca ancora sul pulsante X Elimina e poi Ok fino a ritrovarti una sola partizione con la scritta Spazio non allocato Unità 0.

A questo punto seleziona con un clic del mouse Spazio non allocato Unità 0 e clicca sulla scritta Nuovo > Applica > Ok > Avanti per proseguire con la formattazione delle partizioni e proseguire con l’installazione di Windows 10 sul PC.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-5

Dopo alcuni minuti di attesa la prima fase di installazione finisce e per questo devi stare molto attento a togliere la pendrive nel momento del riavvio altrimenti inizia nuovamente la procedura di installazione di Windows 10 da chiavetta USB che ti ho appena spiegato.

Dopo aver tolta la chiavetta USB ed il riavvio del PC attendi la fase preliminare di installazione quindi dalla prima schermata che appare seleziona la tua zona di appartenenza e clicca su Si, adesso verifica che il layout tastiera sia impostato su Italia e prosegui cliccando nell’ordine i seguenti pulsanti Si > Ignora.

Nella schermata che segue decidi se proseguire con un account Microsoft digitando le credenziali di accesso a Windows 10 oppure in caso contrario clicca sulla scritta Account offline e No per proseguire ed usare Windows 10 senza un account.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-6

Nella schermata che è apparsa digita il Nome con il quale vuoi usare il PC poi clicca su Avanti quindi digita una password di accesso a Windows 10 e clicca su Avanti, in alternativa se non vuoi nessuna password seleziona direttamente il pulsante Avanti.

Da questo momento in poi rispondi secondo le tue esigenze alle varie domande che ti vengono poste per una migliore installazione di Windows 10 se impostare Cortana come assistente personale, ed alle varie impostazioni sulla Privacy che seguono.

Dopo aver impostato le varie opzioni a tuo piacimento secondo le tue esigenze imposta la lingua d’uso di Microsoft Edge ed il gioco è fatto ti ritrovi sul desktop di Windows 10 formattato e pulito pronto per essere usato.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-7

Scaricare ed installare i driver

Una volta che hai deciso di installare Windows 10 da zero non su tutti ma su certi PC devi reinstallare alcuni driver dai siti dei produttori per far funzionare alcune periferiche come schede video, stampanti, webcam e altre, ecco che per procurarteli ti voglio aiutare e puoi consultare una delle mie guide :

Installare programmi essenziali

Come ti avevo scritto nei primi paragrafi di questa guida anche i programmi essenziali di Windows 10 dopo la formattazione sono spariti, non devi proccuparti ti voglio consigliare un sito Web che con pochi clic del mouse ti permette di installare gratis tutti i software essenziali ed i più utilizzati per esempio un browser alternativo ad Edge che potrebbe essere Google Chrome oppure Mozilla Firefox, un antivirus gratuito, un pacchetto Office per creare i tuoi documenti e tanti altri.

Come-formattare-Windows-10-da-BIOS-8

Per installare i programmi essenziali di Windows 10 dopo la formattazione avvia il browser Edge e collegati a questa pagina Internet quindi dalla lista dei software che vedi metti la spunta su quelli che ti interessano e poi clicca sul pulsante collocato in fondo alla pagina Get your Ninite attendi la fine delle operazioni ed il gioco è fatto.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come formattare Windows 10 da BIOS interessante, direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

L’articolo Come formattare Windows 10 da BIOS proviene da Ceotecnoblog.

Continua a leggere …