Come risolvere se il touch screen non funziona

Articolo tratto da Ceotecnoblog
Originale: Come risolvere se il touch screen non funziona

Che cosa è successo adesso perchè non funziona il touch screen? Se hai l’impressione che lo schermo del tuo dispositivo mobile oppure il monitor touch del tuo portatile o del PC fisso non risponde più ai comandi come un tempo non preoccuparti prima di portalo in assistenza ti consiglio di leggere questa guida come risolvere se il touch screen non funziona in quanto potrebbe essere un problema che potresti sbrigare anche da solo.

Come risolvere se il touch screen non funziona? Ecco i migliori trucchi per risolvere i problemi del touch screen

Se stai leggendo questo paragrafo allora sicuramente significa che nel tuo dispositivo il touch screen non funziona come dovrebbe e quindi presumo che vuoi sapere quali sono i migliori trucchi per risolvere i problemi del touch screen, bene allora senza perdere altro tempo andiamo avanti.

Ormai tutti i dispositivi mobili sono dotati di schermo touch screen ma oltre a questi anche molti notebook e PC fissi sono dotati di monitor touch screen che a furia di tappare, zoomare, interagire con le varie app con il passare del tempo possono sorgere degli eventuali problemi di reattività dello schermo.

Questi malfunzionamenti del touch screen sono dovuti spesso a problemi di livello software naturalmente il discorso cambia se i problemi sono di tipo hardware in questo caso è consigliato rivolgersi ad un centro assistenza.

Visto che tentar non nuoce potresti verificare se il problema è software o hardware attraverso questa guida dove ti consiglio come risolvere i problemi del touch screen del tuo dispositivo Android, iOS per quanto riguarda la telefonia e per Windows 10 e macOS per quanto riguarda il computer fisso o mobile.

Calibrare il touch screen ( Windows 10 / macOS / Android / iOS )

Calibrare il touch screen spesso risolve molti problemi di rilevamento dello stesso, no non preoccuparti della parola calibrare, eseguire questa operazione non è per niente complicato e non ci vogliono macchinari particolari e sofisticati anche i meno esperti in materia la possono eseguire vediamo come.

Windows 10

Per primo vediamo come calibrare schermo touch in Windows 10 quindi se possiedi un PC con un monitor touch o semplicemente un notebook con installato il nuovo sistema operativo di Microsoft entra nel Pannello di controllo.

Per fare questo digita nella casella di ricerca appunto Pannello di controllo poi clicca o tappa il primo risultato che esce dalla lista, quindi nella finestra che si apre posizionati nella voce Hardware e suoni poi sul collegamento Esegui taratura dello schermo per input penna o tocco ed infine nella sezione Settaggio Tablet PC.

Come-risolvere-se-il-touch-screen-non-funziona-1

Nella nuova finestra che si apre seleziona il pulsante Taratura e spostati nella sezione Opzioni di visualizzazione della scheda schermo a questo punto a seconda del dispositivo hardware presente la procedura di calibrazione appare diversa, tu devi semplicemente seguire le istruzioni di calibrazione del touch che ti vengono proposte nella procedura guidata.

macOS

Se come computer usi Mac e vuoi sapere come risolvere se il touch screen non funziona nessun problema anche in macOS puoi calibrare il monitor come su Windows 10 in quanto è integrato uno strumento che lo permette.

Come primo passo per calibrare il monitor sul Mac avvia il sistema operativo macOS e clicca sul logo Apple ( icona con la mela morsicata collocata in alto a sinistra ) quindi nel menu che si apre seleziona la voce Preferenze di Sistema…, in alternativa puoi cliccare sull’icona a forma di ingranaggio con il nome Preferenze di sistema collocata sul Dock.

Come-risolvere-se-il-touch-screen-non-funziona-2

Dalla finestra che appare seleziona la voce Monitor poi posizionati sulla scheda Colore e clicca sul pulsante Calibra quindi premi il pulsante Continua per avviare le procedura guidata, seguila in tutte le sue fasi ed il gioco è fatto.

Android

Se nel tuo smartphone o tablet Android hai l’impressione che lo schermo touch non risponda più ai tuoi tap come prima quando digiti un messaggio quando avvii un’applicazione o per qualsiasi altro motivo allora ti consiglio di provare a calibrare il touch screen Android, per fare questo ti invito a leggere la mia guida come calibrare il touch screen di Android dove te lo in modo molto dettagliato.

iOS

Se ultimamente nel tuo iPhone o iPad hai notato problemi relativi al display ed il touch screen non risponde al tocco o per qualsiasi altro problema ti consiglio di consultare il supporto Apple a questa pagina dove ti viene spiegato nel modo più chiaro possibile attraverso immagini illustrate che ti aiutano a riscontrare il problema, in alternativa porta il tuo dispositivo presso un Apple Store o un Centro Assistenza Autorizzato Apple.

Controllare la memoria RAM ( Android / iOS )

Come-risolvere-se-il-touch-screen-non-funziona-3

Se noti dei tempi del touch screen lunghi per risolvere il problema su smartphone e tablet visto che il loro funzionamento è simile ad un computer e quindi hanno una memoria RAM che viene utilizzata per aprire le app sarebbe bene controllare tale memoria per veder quanta ne viene usata e quindi risolvere il ritardo tra il tocco del dito sul display e la reazione del dispositivo.

Se utilizzi un dispositivo mobile con sistema operativo Android per controllare la memoria RAM ti consiglio di usare l’app Memory Booster-RAM Optimizer uno strumento di ottimizzazione per la memoria interna che aiuta a risolvere i vari problemi e velocizzare il dispositivo deframmentando e terminando i processi di attività non necessari al sistema Android.

Acceleratore della Memoria (Free, Google Play) →

Se il tuo dispositivo è dotato di sistema iOS per controllare la memoria RAM su iPhone o iPad ti basta visualizzare le app in memoria attive, e chiudere quelle non necessarie per liberare la memoria inutilizzata.

Riavvio del dispositivo ( Android / iOS )

Un’altra soluzione su come risolvere se il touch screen non funziona è quello di provare ad eseguire un riavvio forzato del dispositivo in modo che tutte le applicazioni vengano chiuse ed al nuovo riavvio vengano caricate solo quelle app di base.

Per riavviare il sistema operativo nella maggior parte basta semplicemente spegnere e riaccendere il dispositivo anche se a volte ci sono alcune varianti diverse, per esempio su Android tieni premuto il tasto spegnimento e fai tap su Riavvia, mentre su iPad di iOS chiudi tutte le applicazioni dallo slider e poi premi il pulsante dello spegnimento.

Altre soluzioni ( tutti i dispositivi )

Se dopo aver provato le soluzioni che ti ho appena spiegato lo schermo touch presenta ancora errori per cercare di risolvere i problemi di malfunzionamento dello schermo come schermo che non risponde o tremolante, schermo con pixel non funzionanti o che rimane nero prova queste altre soluzioni rapide.

  • Controlla che lo schermo non presenti graffi che sia scheggiato o rotto e che presenti danneggiamenti vari, in questo caso solo con la sostituzione il problema del touch screen viene risolto.
  • Assicurati sempre che lo schermo touch sia pulito in caso contrario usa sempre prodotti adatti ed un panno morbido.
  • Se sullo schermo del tuo smartphone hai applicato una pellicola anti graffio rimuovila e verifica se il touch risponde meglio.
  • Se usi un dispositivo Android disattiva le opzioni sviluppatore andando su Impostazioni > Info Dispositivo > Numero build oppure Versione build quindi fai tap sulla scritta per 8 volte fino a quando non vedrai apparire un messaggio che ti avverte dell’avvenuta disattivazione delle Opzioni Sviluppatore.
  • Solo per dispositivi mobili Android esegui una verifica se il problema del touch screen deriva da un’applicazione installata per fare questa operazione attiva la modalità provvisoria.
  • Per altri dettagli su smartphone o tablet Android leggi questa guida ufficiale di Google per cercare risolvere i problemi di malfunzionamento dello schermo.
  • Ripristina le impostazioni di fabbrica del dispositivo mobile per Android e iOS.
  • Se hai un dispositivo Microsoft Surface con problemi al touch screen leggi questa guida, e se il touchscreen ancora non funziona, vedi anche questa guida che ti aiuta a risolvere problemi relativi al tocco del touchscreen di Surface.
  • Dopo averle provate tutte se ancora non sei riuscito a risolvere i problemi relativi al touch screen del tuo dispositivo allora ti consiglio di rivolgerti ad un centro assistenza per vedere se sia il caso di sostituire lo schermo.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come risolvere se il touch screen non funziona interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

L’articolo Come risolvere se il touch screen non funziona proviene da Ceotecnoblog.

Continua a leggere …