Pneumatici invernali più sicuri delle catene ma gli automobilisti non lo sanno

Arriva l’inverno e come ogni anno gli automobilisti si trovano a dover decidere se fare o meno il cambio pneumatici invernali. Moltissimi infatti preferiscono togliersi dall’imbarazzo di doversi recare dal gommista e pagare per pneumatici adeguati preferendo semplici catene da trasportare nel portabagagli per superare senza problemi eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine. Già perché esiste un decreto ministeriale dal 2013 che obbliga al cambio gomme o alle catene a bordo dal 15 novembre al 15 aprile, pena salatissime multe.

Perché preferire gli pneumatici alle catene

Quello che moltissimi automobilisti non sanno è che pur avendo carta bianca dalla legge che lascia la libertà di decidere se adottare pneumatici invernali o catene a bordo, i primi sono sicuramente una scelta migliore delle seconde perché più sicuri. Le catene infatti sono garanzia di sicurezza solo nel caso di abbondanti nevicate in occasione delle quali devono essere montate sulle quattro ruote. Gli penumatici invernali invece non solo sono garanzia di sicurezza, ma hanno una maggiore aderenza al terreno sempre, anche nel caso di piogge o ghiaccio. Sono soprattutto le persone che vivono in zone d’Italia con temperature rigide invernali e rischio di ghiaccio nelle ore serali e notturne a dover maggiormente considerare l’opzione delle gomme adatte. Gli pneumatici invernali sono garanzia di qualità se marchiati con la dicitura M+S e ancora se è presente il simbolo costituito da una montagna a tre punte con all’interno un fiocco di neve che indica che questi sono stati testati su neve. Le catene, adottate solo in caso di neve, non possono far nulla contro il ghiaccio o la pioggia se riposte nel portabagagli. Anche se la legge richiede che siano solo due le gomme termiche obbligatorie, tuttavia è allo stesso tempo consiglio ministeriale adottare per tutte e quattro le ruote gli pneumatici invernali, solo ed esclusivamente per una maggiore sicurezza personale. Alla luce di quanto detto quindi, per quanto la legge lasci ampio margine di scelta, dovrebbe essere nel buon senso delle persone decidere di adottare pneumatici adatti alla stagione invernale, per la propria incolumità e quella degli altri passeggeri. In ogni caso è importante rispettare la legge sia che si scelga catene a bordo sia che si scelgano gli pneumatici, altrimenti la multa è assicurata.