Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone

Articolo tratto da Ceotecnoblog
Originale: Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone
Ceotecnoblog

Non passa un giorno che qualcuno mi chieda come spiare WhatsApp di un’altro smartphone, i motivi per cui queste persone cercano di spiare WhatsApp sono vari, in questa guida te ne elenco qualcuno, per esempio si passa dai genitori preoccupati dei propri figli perchè vogliono sapere che cosa fanno al telefonino, oppure ci sono persone che vogliono spiare le conversazioni WhatsApp della sua ragazza o del suo ragazzo per paura del tradimento, ma anche i datori di lavoro diffidenti vogliono spiare chat WhatsApp per controllare i propri dipendenti per essere sicuri che non vengano inviati messaggi personali oppure che non vengano diffusi segreti aziendali.

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone ? Ecco alcuni trucchi per spiare WhatsApp di qualcun altro su Android e iPhone

Sono solo alcuni dei tanti motivi che ti ho scritto nel paragrafo precedente per cui una persona vuole sapere come spiare WhatsApp di un’altro smartphone, ma oltre a questo le tecniche chi ti stò per spiegare in questa guida possono anche essere usate contro di tè, ed essere sfruttate per spiare il tuo WhatsApp, anche se per fare questo il malintenzionato deve riuscire a mettere le mani sul telefonino della vittima quindi operazione non semplice, ma senza perdere altro tempo vediamo come spiare le chat WhatsApp di un’altro smartphone.

Prima di iniziare con la guida vera e propria e spiegarti le tecniche e i metodi per spiare WhatsApp di una persona ti volevo dire che le operazioni non sempre sono semplici anzi la cosa è più complessa di quanto tu creda e nella maggior parte dei casi è fondamentale che chi spia e chi vuole spiare abbia tra le mani il telefono della vittima, quindi le persone o l’amico che si definiscono degli hacker esperti e che ti dicono che possono spiare WhatsApp dal tuo telefono in modo semplice e quando vogliono in realtà non è così semplice come dicono, quindi io direi che puoi dormire sonni tranquilli.

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone con WhatsApp Web ( Android / iPhone / iPad )

Sicuramente saprai che cosa è WhatsApp Web ? Comunque in caso contrario si tratta di un servizio offerto dallo stesso WhatsApp che ti permette di leggere e inviare messaggi attraverso il computer da un qualsiasi browser, se sei interessato ad avere maggiori informazioni puoi leggere la mia guida dove ti spiego come usare WhatsApp sul PC che poi le stesse operazioni le puoi eseguire anche per usare WhatsApp con il Mac.

Con WhatsApp Web puoi spiare il servizio di messaggistica di una altro smartphone per il fatto che essendo client ufficiale di WhatsApp per computer funziona anche se lo smartphone e il computer non sono connessi alla stessa rete WiFi quindi vuol dire che un malintenzionato potrebbe farsi prestare lo smartphone della vittima per pochi secondi con una qualsiasi scusa accedere a WhatsApp Web, vediamo come.

Le operazioni da fare sono semplicissime basta farsi prestare il cellulare della vittima con una scusa avviare il browser collegarsi alla pagina di WhatsApp Web oppure avviare il client di WhatsApp per Windows o Mac, mettere la spunta sulla voce  Resta connesso e scansionare il QR code che compare sullo schermo del computer usando l’apposita funzione di WhatsApp sullo smartphone ed il gioco è fatto, ti informo che l’accesso al servizio di messaggistica avviene automaticamente ogni volta che lo smartphone è connesso a Internet.

Come-spiare-WhatsApp-di-un'altro-smartphone-1

A questo punto il malintenzionato può accedere a WhatsApp Web oppure al client di WhatsApp dal suo computer portatile oppure anche dal suo stesso smartphone abilitando la funzione visualizzazione desktop oppure usare delle app apposite basate su WhatsApp Web avendo in questo modo la lista degli utenti e delle conversazioni fatte dalla persona da spiare.

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone con le app fantasma ( Android / iPhone / iPad )

Uno dei metodi più utilizzati per spiare WhatsApp è quello di installare sullo smartphone della vittima un’app invisibile che una volta entrata in funzione ti permette di monitorare tutte le attività svolte su quel cellulare e quindi di controllare anche le chat WhatsApp.

Su Internet trovi tantissime app per il parental control che ti permettono di monitorare e comandare un telefono a distanza, quasi sempre a pagamento ma comunque con versioni gratuite di prova, quella che ti consiglio ed è anche una delle più famose si chiama Flexispy funziona su Android, iPhone, iPad, PC e Mac ed una volta avviata monitora tutte le chiamate digitali e audio del cellulare della vittima.

Flexispy ha oltre 150 funzionalità ed è specializzato per spiare i messaggi istantanei di WhatsApp, Telegram, Instagram, Facebook Messenger, Skype, Viber, SMS, email e tante altre, se vuoi avere maggiori informazioni ti invito ad entrare nel sito web ufficiale.

Come-spiare-WhatsApp-di-un'altro-smartphone-2

Il funzionamento di Flexispy è molto semplice devi riuscire di nascosto ad installare sullo smartphone della vittima questa app, una volta che hai fatto questa operazione ti permette di sapere in tempo reale quando questa avvia ed accede a WhatsApp e scoprire tutto quello che viene fatto sul suo smartphone.

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone clonando il MAC Address ( Android )

Prima di spiegarti come spiare WhatsApp di un’altro smartphone clonando il MAC Address per chi non lo sapesse ti volevo dire che il MAC address (acronimo di Media Access Control) non è altro che un indirizzo di 12 cifre che ti permette di individuare tutti i dispositivi dotati di una scheda di rete in grado di connettersi ad Internet.

Ma tu allora ti chiederai come è possibile spiare WhatsApp di un’altro smartphone clonando il MAC Address ? Semplice un malintenzionato potrebbe installare una copia dell’applicazione sul suo smartphone e ricevere tutti i messaggi dell’utente vittima.

Ho scritto semplice ma ti garantisco che questa operazione è abbastanza difficile e richiede parecchio tempo per essere completata, il primo passo che devi fare è quello di sbloccare il sistema ed eseguire il root su Android nel tuo smartphone per farlo vedi la mia guida.

Come secondo passo hai l’operazione più difficile infatti devi riuscire a scoprire il MAC Anddress della vittima quindi ti devi far prestare in qualche modo lo smartphone Android ed andare sul menu Impostazioni > Info sul telefono > Stato e segnarti il numero che vedi sulla voce Indirizzo MAC WiFi.

Come-spiare-WhatsApp-di-un'altro-smartphone-3

Come terzo passo devi installare due applicazioni sul tuo smartphone che ti permettono di impostare il MAC Address del telefono da spiare, le applicazioni sono BusyBoxChange My MAC – Spoof Wifi MAC per Android entrambe scaricabili gratis dal Play Store di Google.

Change My MAC – Spoof Wifi MAC (Free+, Google Play) →

BusyBox (Free, Google Play) →

Come quarto passo per spiare WhatsApp di un’altro smartphone clonando il MAC Address devi installare una copia clonata di WhatsApp oppure rimuovere l’app WhatsApp e reinstallarla, dopo di che al momento che ti viene chiesto il numero di telefono inserire quello della vittima sul quale verrà quindi recapitato il codice di attivazione dell’app di messaggistica ed il gioco è fatto.

Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone altri metodi

In rete puoi trovare alcuni siti che ti suggeriscono che puoi spiare WhatsApp semplicemente installando una copia dell’applicazione e facendo recapitare il codice di attivazione sullo smartphone da spiare, per fare questo però devi averlo a portata di mano, ma per fortuna che questa tecnica non funziona a lungo in quanto la vittima si accorge subito dell’utilizzo non autorizzato del proprio account.

Oltre a questo in rete si trovano dei siti Web con dei programmi o app che promettono di spiare WhatsApp senza il telefono della vittima, ecco ti devo dire che tali software, app, programmi o qualsiasi cosa sia sono tutte bufale e non faranno mai quello che promettono, anzi puoi passare da carnefice a vittima, quindi occhio.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come spiare WhatsApp di un’altro smartphone interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Altre guide interessanti :



Come spiare WhatsApp di un’altro smartphone
Ceotecnoblog

Continua a leggere …